Samosa ripieni con fagioli e germogli

Oggi è il nostro anniversario (9 anni :)) e quindi … cosa c’è di meglio  di una cenetta romantica ?

Il menù per stasera è tutto indiano (ogni punto vi rimanderà alla rispettiva ricetta che pubblicherò,una al giorno, nei prossimi giorni ^^):

  1. Samosa ripieni
  2. Riso basmati al cocco e mango fresco (non cotto)
  3. Roti/Papad (pane indiano)
  4. Pakora di
    1. Paneer (formaggio indiano)
    2. Hari Phulagobhi (broccoli)
  5. Sorbetto al cocco (fusion)

Questo è stato il rislutato finale (cena indiana completa, incluso il mangiare per terra e senza posate.. la ciotola di acqua che vedete è quella usata per sciaquarsi le mani tra un pasto e l’altro :))

Partiamo con i Samosa ! Il risultato sarà come questo. I miei sono venuti un po’ più grandi del solito 🙂

DSC_0001.resized

INGREDIENTI:

  1. Lenticchie
  2. Germogli di fagiolo mung
  3. spezie varie (io ho usato garam masala, cumino, cardamomo,aglio,zenzero)
  4. farina di ceci
  5. farina di lenticchie
  6. farina 00
  7. farina di semola rimacinata
  8. Sale q.b.
  9. Olio q.b
  10. Acqua q.b

PROCEDIMENTO:

  • Mischiare le 4 farine (ceci,lenticchie,00 e semola)* con un pizzico di sale
  • Aggiungere 4/5 cucchiai di olio (per 600 gr di misto farine), mescolare fino ad ottenere una specie di crema
  • Scaldare un pentolino di acqua (di quelli per il thè, per capirci) e portarla quasi a bollore.
  • Aggiungere l’acqua calda nella crema di farina e olio, mescolare fino ad ottenere una palla morbida ma non appiccicosa.
  • Coprire con pellicola e lasciar riposare.
  • Nel frattempo, mettere un po’ di olio in padella, far soffriggere tutte le spezie insieme all’aglio e allo zenzero.
  • Aggiungere le lenticchie, far saltare un po’,aggiungere un po’ di vino (opzionale) negli ultimi 2 minuti aggiungere i germogli e far saltare anche quelli. Queste sono le lenticchie e i germogli saltati che ho ottenuto io:

DSC_0008.resized

  • prendere l’impasto di prima, farne tante palline grandi come un pugno, stenderle sottili.
  • Mettere una padella sul fuoco con un po’ di olio e far scaldare.
  • riempire le sfoglie con un po’ di ripieno di lenticchie.
  • Richiudere bene i bordi (i samosa avrebbero forma triangolare, ma a me sono venuti quasi alla “Picasso” :))
  • Mettere le sfoglie ripiene (Samosa, appunto) nella padella con l’olio e friggere da entrambi i lati.
  • Scolare l’olio su un piatto

*Io la farina di ceci e di lenticchie la faccio a casa con i legumi secchi ed il macinacaffè e poi la denaturo nel forno spento,ma se siete più comodi potete acquistarle nei negozi etnici 🙂

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...