Uova in camicia con salsa alle pesche

INGREDIENTI

uova (io ne ho usate 2 per il mio compagno e 1 per me)
aceto
acqua
pesche (la salsa che vedete nella ricetta è il risultato di due pesche)
cipolle
aglio (2 spicchi)
peperoncino
vino bianco frizzante
alloro (due foglie)
salvia (1 foglia)
olio EVO
pane da toast

PROCEDIMENTO

  1. Lavare le pesche e sbucciarle, poi affettarle alla brunoise (a cubetti).
  2. affettare aglio e cipolle sottilmente
  3. mettere a bollire acqua ed aceto in parti uguale
  4. rompere le uova in un piattino, e versarle, una alla volta, nell’acqua e aceto bollenti. Abbassare la fiamma e con un mestolo creare un vortice d’acqua intorno alle uova. Per ottenere un risultato più bellino, io ho usato un coppapasta.

     

  5. a seconda di come volete le uova, i tempi di bollitura variano: ben sode all’interno = 7 minuti. Semi-sode all’interno = 4/5 minuti. Morbide all’interno = 3 minuti.
  6. Quando sono pronte, prelevate con un colino, poggiatele su un tagliere di legno per farle scolare dell’acqua (il legno è ideale) e cercate di dargli una forma il più rotonda possibile.
  7. Nel frattempo che le uova si raffreddano, scaldate l’olio e preparate un soffritto con salvia, alloro, cipolla, aglio e peperoncino. Quando il soffritto inizia a dorarsi, aggiungete le pesche affettate e lasciate andare fino a che le pesche saranno belle morbide. Sfumate con il vino bianco e lasciate andare fino a che non sarà evaporato.
  8. Fate raffreddre un po’, poi versate tutto nel frullatore, frullate fino ad ottenere una crema densa e rimettete in padella per circa 3 minuti.
  9. Adesso è ora di preparare la base…difficilissimo!!! Prendete del pane da toast e aiutandovi con un coppapasta ricavatene dei cerchi; scaldate una piastra sul fuoco medio (se avete un gas a 3 fuochi) a fiamma bassa e quando è calda adagiate i cerchi di pane. Devono diventare croccanti ma non scurirsi..
  10. Adesso componete il piatto, così: strofinate un po’ di aglio sul pane croccante..poi adagiate le uova sul pane, conditele con la salsa che avete preparato e spolverate con peperoncino in polvere (io ho aggiunto anche la polvere di bucce di pomodoro essiccate che ho preparato con il mio essiccatore…dona al piatto quel retrogusto di pizzaiola che è però molto delicato..)
  11. Questo sarà il vostro risultato finale.Volendo, per donare un po’ più di colore al piatto, potete aggiungere un po’ di rucola sul pane croccante 🙂 Io ho preferito lasciarlo così per non confondere troppo i sapori ma a voi la scelta 🙂
Annunci

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...