Fin-tacos con frijoles refritos,zucchine grigliate e cipolle caramellate

Ieri sera avevo voglia di qualcosa in stile Tex-Mex, ma anche di qualcosa di creativo…Così ho creato i fintacos (FINtiTACOS) ; Li ho chiamati così perchè i veri Tacos prevedono l’uso di una farina di mais particolare che qui è difficile trovare, così ho usato una parte di farina di grano tenero ed una parte di semola di mais rimacinata.
Per comodità, dividerò questa ricetta in tante mini-ricette e poi alla fine troverete l’impiattamento finale 😉

Prima di iniziare a seguire la ricetta, partite già con le zucchine affettate per il lungo a strisce, salatele e mettetele a scolare su uno scolapaste!

PER I FINTACOS FRITTI

INGREDIENTI

Farina di grano tenero e farina di semola rimacinata in proporzione 1:2
sale
Birra
Olio per friggere

PROCEDIMENTO

  • Mischiare le due farine ed il sale.
  • aggiungere la birra fino ad ottenere un impasto solido (tipo quello della pizza). Lasciar lievitare un paio d’ore.
  • Dividere l’impasto in tante palline e usando la macchina per la pasta tirare le palline in tante sfoglie sottili: tagliare poi queste sfoglie in rettangoli e triangoli (la parte iniziale e finale delle sfoglie saranno i triangoli).
  • Scaldare abbondante olio in una padella, e friggere i fintacos: vi accorgerete quando saranno pronti perchè inizieranno a gonfiarsi così

 

Ecco i fintacos pronti: io li ho spolverati con un pizzico di sale e con un po’ di polvere di buccia pomodoro essiccata.

PER I FRIJOLES REFRITOS (crema di fagioli fritti)

INGREDIENTI

Fagioli neri (in assenza vanno bene i borlotti..io avevo finito pure quelli e quindi ho usato i cannellini)
3 Peperoncini freschi interi affettati a rondelle
1 pizzico di peperoncino in polvere
2 spicchi di aglio tritati
mezzo bicchiere di vino bianco
2 foglie di alloro
Acqua

PROCEDIMENTO

  • Preparare un soffritto con alloro, aglio,peperoncino fresco e in polvere.
  • Quando il soffritto sarà ben profumato, aggiungere i faglioli scolati dal loro liquidi e farli insaporire, 5 minuti.
  • Sfumare con il vino bianco (altri 5 minuti circa)
  • aggiungere 2 bicchieri di acqua,coprire e lasciar andare.
  • Verso fine cottura (quando i fagioli saranno quasi spappolati), prelevatene 3/4 dalla padella, frullateli in un mixer e poi rimetteteli in padella.
  • Fate cuocere per 15 minuti, mescolando spesso.

    PER LE CIPOLLE CARAMELLATE MORBIDE

INGREDIENTI

1 cipolla rossa o dorata
Peperoncino a rondelle
4 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di Aceto di mele
4 cucchiai di Aceto balsamico
Acqua qb

PROCEDIMENTO

  • In un pentolino mettere lo zucchero e l’acqua (più acqua che zucchero).
  • Aggiungere le cipolle affettate a semi-rondelle e i peperoncini a rondelle,e mescolare bene il tutto (a freddo!!)
  • Accendere la fiamma media a fuoco basso e lasciar andare…NON MESCOLARE MAI !
  • Quando il tutto si sarà ridotto di circa 1/3, aggiungere i due aceti, alzare la fiamma e continuare a cuocere (sempre senza mescolare) per circa 15 minuti.
  • Scolare cipolle e peperoncino su un piatto e lasciarli a raffreddare.

PER LE ZUCCHINE GRIGLIATE

INGREDIENTI

2 Zucchine
Olio Evo

  • Dopo aver fatto scolare le zucchine come indicato qui, scaldate sul fuoco alto una griglia (se non avete la griglia, usate una padella antiaderente).
  • Disponete le zucchine poche per volta fino a farle grigliare così

IMPIATTIAMO !

  • In un piatto, mettete prima un fintacos, poi copritelo con uno a scelta degli altri 3 ingredienti (o zucchine,o cipolle, o frijoles refritos).
  • Adagiatevi sopra un altro fintacos, ricopritelo anche questo con un’altro dei 3 ingredienti (differente dal primo).
  • Ultimate con un ultimo fintacos, ricoperto dal terzo ed ultimo ingredienti e decorate a vostro piacimento.
  • Se avanzate un po’ dei 3 ingredienti, potete usarli per decorare il piatto: io ho usato un coppapasta, ho adagiato le zucchine, poi la crema di fagioli, poi le cipolle caramellate e ho decorato con 1 fintacos a testa (me ne erano rimasti 2 ).
  • Ecco come risulterà l’impiattamento finale !

     

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...