La cucina del riuso #zerosprechi :Sfoglie di latte di soia essiccato

Prendendo spunto da un articolo sul blog di Tauro che parlava della possibilità di essiccare lo yogurt scaduto, ho deciso di provare ad essiccare il latte di soia scaduto (#lhoessiccatoio).

Ovviamente, deve essere scaduto da poco, diciamo da non più di 8 giorni 🙂

Avevo in frigo del latte di soia alla vaniglia.
Io lo detesto, preferisco il latte di soia al naturale e non zuccherato, ma al mio compagno piace dolce, motivo per cui spesso e volentieri ne avanza, e rimane in frigo (il latte, non il mio compagno ;)) a chiacchierare con le bottiglie d’acqua sue vicine, le quali non se lo filano proprio per niente, povero lui.
Così, giusto per non farlo sentire solo ed inutile, l’ho tirato fuori dal frigo, e gli ho spiegato che non deve frequentare brutte compagnie..Si è un po’ agitato ed è diventato denso,poi cremoso, e poi dolce a livelli da carie….
Così infine, di comune accordo,abbiamo deciso che doveva trovare un modo per sentirsi utile: detto fatto, l’ho aperto, l’ho rovesciato sul DrySilk
già pronto nel cestello (se non avete il drysilk va bene anche un foglio di carta forno) e l’ho spalmato: è stato subito amore tra loro due (il latte ed il drysilk)!
Messo nell’essiccatore a 50°, per una mezza giornata circa (T4 per 10 ore)…
Quando i due piccioncini hanno deciso che la luna di miele era finita, il mio amico latte di soia è uscito, e sembrava felice come non mai!!

Mi ha anche ringraziata,dicendomi: “Grazie! Finalmente ora posso essere utile! Prova a mettermi sui dolci come la panna cotta per decorazione, o sui tortini salati per dare quel tocco di acidità che non guasta! ”

Ho fatto un paio di foto al mio amico Latte di soia essiccato, eccovele qui ( e tu smettila di fare il piacione, che si vede lo stesso che sei bello ;))

 

Mi dispiace un po’ per il drysilk, che dopo la luna di miele è rimasto solo..Ma conto di trovargli presto nuovi amici e nuovi incontri romantici !!!

 

Annunci

3 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...