Pasticcera al sedano con frutta caramellata

Eh, si, ogni tanto devo sperimentare anche qualche dolce (che,come qualcuno sa bene, non sono il mio forte XD ) !!!
Però, l’esperimento di ieri devo dire che è riuscito bene !
Praticamente ho cercato di equilibrare il dolce della crema pasticcera con l’agro di mele e pesche…. Ho pensato al sedano perché è fresco e croccante !
Questo è un dolce raffinato ed elegante,economico e d’effetto,da realizzare in poco tempo,magari se avete ospiti inaspettati a cena !
Li lascerete a bocca aperta,garantito!

INGREDIENTI:
1 mela
1 pesca
1 uovo (per la versione vegan non serve)
1 cucchiaio da minestra di farina di grano duro
4 bicchieri di latte di soia
4 foglie di sedano con il gambetto piccolo o,in alternativa,un grosso gambo di sedano
1 baccello di vaniglia
Cannella q.b.
zucchero a occhio
1 bicchiere di vino bianco
1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO:

  1. Partiamo con il preparare la marmellata di mela,pesca e sedano: sbucciare la frutta e tagliarla a quadrotti. Tritare grossolanamente 2 foglie di sedano.
  2. Mettere tutto in una casseruola e coprire con 2/3 cucchiai di zucchero.
  3. Porre sul fuoco e far caramellare senza mai mescolare (altrimenti diventa cemento!)
  4. Quando è quasi tutto caramellato,versate il vino bianco, mescolate velocemente e togliete dal fuoco. Tenete da parte.
  5. Prepariamo adesso la crema pasticcera. Mettiamo in un pentolino il latte,la cannella,il baccello di vaniglia e un gambetto di sedano. Quando bolle, togliamo dal fuoco e teniamo da parte.Dopo 15 minuti togliere il baccello di vaniglia e il gambetto del sedano 😉
  6. In un altro pentolino sbattiamo le uova (i vegan saltino questo passaggio) insieme allo zucchero. Aggiungiamo poi la farina e continuiamo a sbattere.
  7. Poniamo sul fuoco questo pentolino ed uniamo,sembre sbattendo con una frusta, il latte caldo preparato prima.
  8. Quando il composto sarà ben addensato,adagiamolo nei bicchieri da cocktail e mettiamo in frigo.
  9. Tritiamo il resto del sedano e lo mettiamo in acqua ghiacciata affinchè mantenga il colore verde brillante.
  10. Quando la crema pasticcera sarà ben addensata, abbastanza cremosa da sembrare un po’ solida, adagiamoci sopra,a mo’ di cerchio sul bordo, le foglie di sedano tritate e al centro delle foglie mettiamo una cucchiaiata di frutta caramellata 😉
  11. Lasciamo in frigo a riposare e ad insaporire 😉

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...