La cucina del riuso #zerosprechi: Gnocchi di spinaci su salsa di friselle pugliesi

L’altro giorno è venuto a cena mio papà…lui è abituato a mangiare piuttosto presto, noi invece prima di mezzanotte non mangiamo mai 😉 Ovviamente non potevo farlo aspettare fino a mezzanotte, così ho dovuto pensare a qualcosa di rapido.
Così ho aperto il frigo/freezer…avevo li un po’ di spinaci surgelati da finire, in dispensa avevo dei pezzi di frisella tutti rotti… E così ho creato questo piatto:veloce,bello,buono!

ECCOVI LA RICETTA !

INGREDIENTI:

Friselle
spinaci
Pangrattato
Zucchero (giusto un pizzico)
Farina (solo se serve)
1 uovo
Noce moscata
1 spicchio d’aglio senz’anima
2 spicchio d’aglio intero
Olio EVO
qualche foglia di salvia
peperoncino (2 freschi ed un po’ di quello essiccato)
Vino bianco
Aqua qb
grana padano
1 foglia di basilico per decorare

PROCEDIMENTO:

  1. Ammollate le friselle in acqua. Quando sono belle morbide frullatele con un spicchio d’aglio senz’anima,un pizzico di sale,un po’ di pepe e un filo d’olio. Se la crema è troppo densa, aggiungete acqua a filo fino a renderla quasi liquida.
  2. Intanto che le friselle sono in ammollo, fate saltare gli spinaci direttamente in padella con olio EVO,1 spicchio d’aglio tritato e il peperoncino fresco tritato.
  3. Mettete la crema di friselle in una padella con un filo d’olio e fate addensare.
  4. Intanto con un po’ di pangrattato impastate gli spinaci saltati fino ad ottenere un’impasto palloso (non nel senso di “noioso”!! Nel senso che deve formare una palla).Aggiungete l’uovo e continuate ad impastare. SOLO SE DOVESSE RISULTARVI TROPPO MORBIDO,aggiungete un po’ di farina.
  5. mette a bollire una pentola d’acqua con il sale. Intanto sfumate la crema di friselle con il vino bianco, regolate di sale e aggiungete un pizzico di zucchero.
  6. Dall’impasto di spinaci ricavate delle pallette del diametro di 3 cm circa, buttatele nella padella con l’acqua bollente e quando sono pronte scolatele e tenetele da parte.
  7. Quando la crema di friselle sarà addensata e cremosa (non pastosa),spegnete il fuoco e coprite: il vapore vi aiuterà a tenerla un po’ cremosa e a non farla addensare ulteriormente.
  8. In una padella mettete aglio,olio,peperoncino e salvia. Fate soffriggere e,quando il soffritto profuma, saltateci gli gnocchi di spinaci.
  9. Adesso non rimane che impiattare 😉 Adagiamo sul fondo del piatto la crema di friselle. Sopra vi appoggiamo 4/5 gnocchi di spinaci. Decoriamo con peperoncino essiccato,grana padano a listarelle di mezzo cm e una foglia di basilico.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...