Crema di fagioli #essiccati con bruschette alla provola sottovuoto

Avevo dei fagiolini (#tegoline) essiccati con il #biosec della @TauroEssiccatori ed in frigo una provola conservata sottovuoto…La cottura sottovuoto mi ha sempre affascinata,ma non avevo mai provato,così ho colto la palla al balzo e ho preparato questo piatto semplice e veloce.

INGREDIENTI:

Provola sottovuoto
Fagiolini essiccati
1 spicchio di aglio
1 foglia di alloro
2 chiodi di garofano
1 bicchiere di latte di soia
1 bicchiere di vino bianco
Pane affettato
noce moscata
sale
pepe
olio EVO

PROCEDIMENTO:

  1. Sbollentare i fagiolini puliti in acqua e aceto per 1 minuto. Scolarli e buttarli in acqua ghiacciata.
  2. Mettere i fagiolini nell’essiccatore (T4 se avete un Biosec,altrimenti 50° fino a completa essiccatura).
  3. Quando i fagiolini sono belli essiccati (i miei li avevo essiccati 2 mesi fa) , li facciamo rinvenire(circa 10 minuti)  in acqua salata bollente in cui avremo messo la foglia di alloro,2 chiodi di garofano e lo psicchio di aglio in camicia.
  4. Scoliamo i fagiolini e li lasciamo ad asciugare su un foglio di carta da cucina.
  5. Mettiamo  la foglia di alloro e i chiodi di garofano che erano in acqua nell’essiccatore per un prossimo riutilizzo.
  6. Peliamo lo spicchio d’aglio bollito e gli togliamo l’anima.
  7. Frulliamo i fagiolini con olio,acqua e aglio.
  8. Teniamo da parte e,nel frattempo, mettiamo la nostra provola sottovuoto in acqua bollente per mezz’ora (toccandola con il mestolo sentirete che sarà sciolta:a quel punto potrete toglierla dall’acqua)
  9. Una volta tolta dall’acqua, apriamo il sacchetto del sottovuoto e stacchiamo la provola sciolta,mettendola in padella con il latte,la noce moscata,il pepe e un pizzico di sale.
  10. Facciamo bollire fino a farla amalgamare bene con il latte: a questo punto aggiungiamo il vino e sfumiamo.
  11.  ora non ci resta che bruschettare le fette di pane: apriamo il forno della stufa e attendiamo che raggiunga i 160° (se avete il forno elettrico impostatelo già a 160°), adagiamo le fette di pane sulla griglia e facciamole dorare.
  12. Adesso impiattiamo!! Al centro del piatto mettiamo la salsa di provola sottovuoto, ai lati le bruschette di pane “spalmate” con il

    pesto di fagiolini essiccati (scoprirete che ha un sapore similissimo a quello del pesto di basilico,provare per credere!) , e poi decoriamo con un po’ di peperoncino in polvere e con il rimanente pesto di fagiolini!

Annunci

1 Comment

  1. Tauro Essiccatori se proverete a farla vedrete che sembra al palato un pesto genovese (come gusto), è favolosa !! ❤ all'interno della ricetta ho spiegato anche come essiccarli per bene ❤

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...