Il vero chapati !

Essendo di origine indiana, non potevo non pubblicare questa ricetta ! Partiamo allora !
CHAPATI1
INGREDIENTI:
farina integrale
acqua
olio (opzionale)

PROCEDIMENTO:
Setacciare la farina e disporla a fontana, fare il classico “buchetto” e versarci 1 filo d’olio. Impastare con le mani ed aggiungere l’acqua a temperatura ambiente. Continuare ad impastare fino ad ottenere una palla liscia, solida e malleabile. Io per provare ho usato l’olio di canapa sativa che ho trovato al bio! Questa è la palla con vicino la bottiglia dell’olio :) .
CHAPATI2
Coprire e lasciar riposare qualche ora (se avete fretta basta 1/2 oretta, ma più riposa più è buona). Una volta riposata, farne tante palline piccole come queste
CHAPATI3
stendere le palline con un mattarello,devono risultare sottilissime, più o meno di questo spessore
CHAPATI4
A questo punto scaldare una padella grande, metterci le sfoglie una alla volta e rigirarle spesso (potete girarle quando i bordi iniziano ad arricciarsi.
CHAPATI5
Nel frattempo accendete un altro gas medio o grande; quando le sfoglie saranno belle dorate, passatele sul gas vivo rigirandole ogni qualvolta iniziano a gonfiarsi.
CHAPATI6
Adagiate su un piatto e servite caldo!! Si conservano in frigo per pochissimi giorni (massimo 2). Questo è il mio ragazzo… con la scusa che dovevo far le foto sono riuscita a fargli usare il fornello :)
CHAPATI7

Annunci

3 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...